Un'opera d'arte: il gelato

IFI, Progetto Affresco

IFI - Progetto Tonda

5. La IFI S.p.A., partita nel 1962 con una già innovativa produzione di mobili per bar, è oggi capostipite del gruppo Industrieifi, con oltre 330 dipendenti distribuiti in vari stabilimenti dislocati tra la provincia di Pesaro e quella di Rimini che comprende, oltre a IFI, anche le aziende DSL, Metalmobil, Rossi Dimensioni, Coletti, in grado di rispondere a tutte le esigenze di arredo per bar e locali pubblici del settore food, sia tecnologiche che di design. 

Agli inizi di questo secolo, alla produzione di arredi per bar sempre al passo con le moderne esigenze, la IFI s.r.l. ha affiancato anche lo studio, la messa a punto e la commercializzazione di innovativi banchi frigo per gelati. 

La prima immagine riproduce il progetto Affresco, un sistema d’arredo completo per la vendita del gelato, che affianca un design di alto livello ad un progetto industriale con tempi e costi di produzione competitivi. Anche in questo caso la IFI ha saputo unire l'opera di un affermato designer di locali pubblici e di intrattenimento, Beppe Riboli, con la cultura della comunicazione (a cura di Marco Morosini e Marco Livi), la tecnologia, la scienza alimentare e l'arte dei maestri gelatieri italiani. Il progetto Affresco è stato esposto nell’ambito della mostra sull’innovazione delle idee, della produzione e delle tecnologie «La bellezza delle cose/Territori di risorse: le Marche», organizzata dall’ADI (Delegazione Marche, Abruzzo e Molise) nel 2011.

La seconda immagine riguarda il progetto Tonda, nato dalla sensibilità di un maestro del design industriale, Makio Hasuike, che da diversi anni collabora con il marchio IFI. Si tratta di una vetrina rotante per gelati che sfrutta tutti i più i recenti accorgimenti nel campo della refrigerazione. 

Questo progetto è stato premiato con il Compasso d’Oro ADI nel 2008, ha ottenuto il titolo di «Progetto altamente innovativo per le categorie alle quali si rivolge» da parte del Ministero delle Attività Produttive, il Confindustria Award for Excellence e l’inserimento nella Collezione Farnesina Design del Ministero degli Esteri. 

Torna alla mostra